Laura Chittolina / Logopedista

Portfolio

Laura è una logopedista di Mantova: ha deciso di dare forma alla sua presenza online per raccontare come può aiutare bambini, ragazzi e famiglie a navigare con serenità il mare del linguaggio. Tradurre la sua professionalità e il suo approccio con parole e immagini è stato un viaggio molto interessante: la sua comunicazione è aperta, accogliente, rassicurante, chiara e positiva. È anche la dimostrazione che si può trasmettere in modo semplice e serio la professione, senza rinunciare a un tocco giocoso e morbido.

Laura Chittolina – Logopedista

Cosa abbiamo fatto:

  • Personal branding
  • Creazione e revisione contenuti
  • Progettazione sito web (collaborazione)

L’identità di brand

Laura aveva bisogno di dare forma alla sua identità professionale, da zero, per comunicare il valore del suo approccio metodologico: logopedista con anni di esperienza, aiuta i bambini e le famiglie ad affrontare le difficoltà del linguaggio, degli apprendimenti scolastici, i problemi legati alla voce e alla fluenza verbale. È anche musicista diplomata e co-autrice di un libro per bambiniDoremiao è uno strumento che aiuta i bimbi a esercitare la lallazione e l’esplorazione linguistica attraverso l’ascolto (è un volume illustrato accompagnato da un cd con tracce audio cantate e melodiche). Per Laura era importante anche riuscire a comunicare l’utilizzo della musica come risorsa educativa e come strumento utile per sviluppare la produzione linguistica.

Linguaggio, suono, voce, musica, armonia, fluidità, respiro, empatia, serenità, evoluzione: siamo partite da queste suggestioni per progettare il suo personal branding.

Laura ama il mare, l’azzurro e il blu dell’acqua, la calma e la profondità delle sfumature marine. La sua palette di colori nasce proprio dalle sfumature dell’acqua e del mare, con alcuni contrappunti dati dall’arancione e dal nero liquirizia. Nella psicologia del colore, il blu e l’azzurro comunicano affidabilità, calma, professionalità, serietà, armonia, pace, profondità. Oltretutto, sono colori e gradazioni che suscitano una percezione uniforme, perché hanno lo stesso valore comunicativo per l’uomo e per la donna. Nella ruota cromatica le tonalità complementari sono l’arancione e il giallo, colori molto adatti a completare la palette: l’arancione, in particolare, comunica positività, gioco, empatia, divertimento, creatività, energia (è spesso utilizzato nell’ambito dell’infanzia).

caratteri tipografici scelti per il logotipo e per l’identità di brand sono ben equilibrati: uno è chiaro, essenziale ed elegante, l’altro presenta dettagli più giocosi, eclettici e brillanti. Il pittogramma (ovvero l’immagine, il segno grafico distintivo incluso nel logo) è l’onda: rappresenta l’onda morbida e rassicurante del mare appena increspato, ma è anche un richiamo all’onda sonora, alla voce, al linguaggio umano e all’universo della musicalità. Anche alcuni dei glifi presenti nel carattere tipografico utilizzato per il logo richiamano l’onda e hanno un guizzo curioso.

Abbiamo scelto di stampare i biglietti da visita e la cartolina con il payoff di Laura (“Poche parole, ma buone”) utilizzando una carta con finitura soft touch, per stimolare anche il tatto: adesso sappiamo che è stata una buona scelta perché tutti i piccoli pazienti accarezzano le cartoline (e qualcuno le appoggia anche sulle guance).

Contenuti per il sito web

Il sito web di un professionista dovrebbe essere il luogo accogliente in cui si incontrano i bisogni e le soluzioni: tu cerchi qualcuno che possa risolvere un problema, io ti racconto con empatia e chiarezza perché puoi fidarti della mia soluzione. Si può fare anche di meglio: si può dire fin dall’inizio che certe soluzioni si trovano insieme. Per Laura è molto importante aiutare le persone ad avere le idee chiare: ascolta a lungo e spiega alle famiglie cosa significa “fare logopedia“, cos’è una valutazione, come funziona una terapia.

Anche il sito web doveva essere altrettanto chiaro e organizzato, fin dall’architettura delle informazioni: oltre alla pagina “Chi sono”, abbiamo creato una pagina “Logopedia” per approfondire l’approccio metodologico e per spiegare alle famiglie cosa possono aspettarsi. Ogni servizio, poi, ha una sua pagina: di recente Laura ha aggiunto anche il nuovo servizio di logopedia a distanza “in tempi di emergenza”, per valutare insieme ai genitori se è possibile proseguire i trattamenti anche online e per offrire sedute di counselling. Ho scritto oppure revisionato tutti i testi del sito web, rispettando il tono di voce giusto per Laura: competente, calmo, equilibrato, molto semplice e rasserenante. Abbiamo utilizzato metafore che richiamano il mondo marino e parole che rimandano a quello sonoro. Il sito cresce insieme a ogni professionista, cambia quando è opportuno, è il luogo sicuro in cui ci si sente a casa.

Il sito web di Laura è il risultato della collaborazione di fiducia con la collega Elisabetta Fusaro.

Lavorare con Laura è stato un tuffo in un mondo che conoscevo ancora poco e che ho scoperto davvero volentieri, traducendolo in parole e immagini. Sento sempre molta responsabilità nell’accompagnare qualcuno alla scoperta del proprio stile comunicativo, ma la sento in modo speciale quando si tratta di professioni legate all’educazione, alla salute o al benessere delle persone. Devo anche dire che la connessione tra logopedia e musica è stata uno degli elementi più belli da mettere in luce.

Dopo molti anni di esperienza lavorativa ho pensato fosse giunto il momento di creare un’immagine della mia professione, un’identità visiva e un sito web che servissero come punto di riferimento. Tutto ciò che vi serve sapere della mia professione e della mia persona è lì, in quelle parole, in quei colori, in quelle immagini. Ora vorrei parlarvi di Giulia. Giulia è in grado di leggerti dentro. Lei può trasformare in immagini e parole qualsiasi cosa tu voglia comunicare. Lo fa con naturalezza e disinvoltura, presentandoti davanti agli occhi in modo molto modesto un qualcosa che in realtà è un’opera d’arte.
Sì, perché tutto ciò che crea ha un significato profondo, dalla tonalità del colore (non è semplicemente un colore, diventa il “tuo” colore) alla scelta del carattere. Dalla parola nel testo (che ha, guarda caso, un’attinenza di suono o di origine che si intreccia con tutto il resto) alla disposizione degli oggetti nelle foto. Tutto è frutto di uno studio approfondito e ha una collocazione ben precisa. L’insieme diventa assoluta bellezza. Giulia è in grado di sorprenderti. E così il logo, che prima non riuscivi nemmeno ad immaginare, sembrerà il logo che ti rappresenta da una vita. Giulia è sempre un passo avanti. 

Può succedere che ti proponga cose che inizialmente possono sembrare “strane” (come, ad esempio, una pagina sulla riabilitazione a distanza) ma che poi saranno le cose che permetteranno alla tua professione di distinguerti dalle altre perché all’avanguardia. Collaborare con lei diventa affidarsi e condividere con una persona straordinaria una parte, grande o piccola, della propria vita.

Laura

Logopedista

Vuoi lavorare con me?